Uni Service – Servizi per il web

Il web è un ottimo canale di comunicazione e ormai praticamente tutte le aziende se ne sono rese conto. Curare la propria presenza online è molto importante e questo può essere fatto in diversi modi, ad esempio con un proprio sito e tramite i canali social.

Molte aziende hanno una pagina Facebook e un sito internet, ma continuano a commettere errori che possono rendere la loro presenza sul web poco efficace.

Presenza su Facebook e gli altri social network

socialI social network sono uno straordinario canale di comunicazione, ma troppo spesso le aziende improvvisano la loro presenza su Facebook, Twitter e gli altri social, rendendola così poco efficace.

Uno degli errori più comuni è quello di aprire per l’azienda un profilo personale al posto di una pagina. Se con capite la differenza o ritenere che un profilo “sia meglio” è bene corriate subito da un esperto a definire una strategia social, perché state sbagliando tutto.

Ogni social network ha le sue regole e il suo linguaggio, ha tipologie di contenuti che funzionano di più o di meno. Per prima cosa va chiarito che non bisogna per forza essere presenti in tutti i social, è anche possibile sceglierne uno solo, attraverso il quale avviare un dialogo con l’utenza.

Un altro errore comune è quello di usare Facebook, o altri social, come delle mere vetrine pubblicitarie. Questi strumenti hanno enormi potenzialità, ma per sfruttarle bisogna avviare uno scambio con chi ci segue, non limitarci a cercare di vender loro qualcosa.

Presenza sul web con un sito aziendale

sito aziendaleAvere un sito è molto importante, alcuni ritengono che basti una pagina Facebook, ma non è così. Le informazioni veicolate dal sito non sono le stesse dei canali social. Su un sito web di proprietà si ha inoltre il totale controllo di cosa si pubblica e la totale proprietà dei propri contenuti.

È bene anche chiarire però che avere un sito non basta, e che non è affatto obbligatorio. Piuttosto di avere un sito abbandonato al suo destino, che non viene mai aggiornato, meglio non averlo.

Se si decide di creare un sito, e sarebbe bene farlo, questo dovrà essere inserito all’interno di una precisa strategia di comunicazione.

Anche avere un sito bello, curato e sempre aggiornato però non basta. Il sito deve essere visibile online, per riuscirci è bene affidarsi a dei professionisti che si occuperanno di ottimizzarlo e di studiare varie strategie atte a portarvi traffico targettizzato.