Come creare una landing page (con tassi di conversioni pazzeschi)

Se avete intenzione di scoprire cosa manca al vostro business, se volete vedere i guadagni decollare e aumentare le vostre vendite con tassi elevatissimi, allora questo articolo fa sicuramente al caso vostro. Tantissime persone ignorano il fatto che, con il proprio blog, possano guadagnare anche grandi somme. Vedremo insieme cos’è una Landing Page e come utilizzarla per ottenere dei guadagni a tassi di conversione pazzeschi.

Una Landing page (che, tradotto dall’inglese, significa letteralmente “pagina di atterraggio“), è una pagina web creata appositamente per una campagna pubblicitaria (a pagamento) oppure per degli scambi di banner che due siti “amici” accordano tra di loro. Non è una pagina che ha a che vedere in senso stretto con il traffico che il sito web genera online.

Fissate gli obiettivi che volete raggiungere

Un primo passo importantissimo perché la Landing Page funga al meglio è fissare gli obiettivi per il suo utilizzo, il che significa: cosa volete che un visitatore faccia, una volta che è arrivato sulla vostra Landing Page? Deve acquistare un prodotto, oppure deve scaricare un file? Deve iscriversi a qualche tipo di social? Deve riempire un form, o deve compiere qualche contatto? Queste domande sono essenziali, cercate di delucidare il vostro obiettivo finale, cioè incrementare il guadagno, andando però nella giusta direzione. E non dimenticatevi mai che su internet la concorrenza non è solo agguerrita, ma è spietata: controllate sempre i vostri concorrenti (sia quelli di maggiore successo, che quelli di minore successo) e studiate le loro strategie. L’analisi e l’apprendimento (che non hanno nulla a che vedere con l’imitazione!) sono alla base del successo.

Ricordatevi chi è il vostro pubblico

Avete deciso cosa vi aspettate dal visitatore, ma abbiamo dimenticato di chiederci, chi è il nostro visitatore? Più riuscirete ad immedesimarvi con le persone con le quali volete interagire, più successo otterrete con la vostra Landing Page. In base al sesso, all’età, al loro interesse ed al loro desiderio, potrete infatti realizzare differenti modelli di Landing Page, ideali per il vostro sito web.

Quali sono le caratteristiche sulle quali concentrarvi?

Nel realizzare una Landing Page dovrete concentrarvi su alcune caratteristiche della stessa, vediamo insieme quali sono tali caratteristiche.

Innanzitutto la coerenza, il filo logico tra il sito internet, la landing page ed il banner deve sempre essere rispettato, per non deludere le aspettative: dunque usate format, colore, parole chiave, design e grafica sempre con coerenza.

In secondo luogo, ricordate sempre di catturare velocemente l’attenzione dei vostri potenziali clienti. Infatti, molti studi dimostrano che una Landing Page ha poco più di due secondi per attrarre a sé un visitatore. Passato questo brevissimo lasso di tempo, il visitatore non ritornerà più sul banner. Se non catturate alla svelta il suo interesse, è un cliente perso!

Proprio in virtù di questa nozione, ricordate sempre che una Landing Page efficace comunica con poche parole, chiare e dirette: non è ingannevole, ma non è nemmeno noiosa. È come scrivere ad un bambino piccolo, bisogna catturare la sua attenzione senza procurare però tedio.

Una landing page deve spingere il potenziale cliente a compiere un’azione, precisamente l’azione di cui parlavamo prima, ma deve farlo con decisione e convinzione.

Come fare pubblicità su Instagram: guida passo-passo

Instagram è uno dei social network più diffusi ed utilizzati al mondo: la sua proprietà è di Facebook, ma sicuramente Instagram è il social network più utilizzato per la condivisione rapida ed efficace di fotografie e di video.

Non da molto tempo (si tratta di qualche mese) Instagram ha adottato una piattaforma di pubblicità per le aziende da inserire direttamente all’interno della home di utenti specificatamente selezionati in base alle loro ricerche, alle fotografie che postano, ai contenuti che gli piacciono. Con più di un quattrocento milioni di utenti iscritti e decine di milioni di persone attive ogni giorno, non si tratta sicuramente di un servizio di poco conto, o poco redditizio.

Dunque, se state pensando di sfruttare anche voi questo servizio e di fare pubblicità su Instagram, ecco per voi una guida che, passo-passo, vi illustrerà cosa vi occorre e come orientarvi per usufruire della pubblicità di questo fantastico social network.

Cosa vi occorre

Cosa vi occorre per utilizzare Instagram come piattaforma di pubblicità? Be’, oltre all’ovvio (ovvero un prodotto adeguato e conforme da sponsorizzare), avrete bisogno di qualche “ingrediente” segreto: innanzitutto, un account valido ed attivo su Facebook (e possibilmente, meglio ancora, una pagina della vostra azienda\attività\sito web); poi avrete bisogno di un account Instagram (che, ovviamente, deve essere pubblico e non privati!); infine avrete bisogno di idee intelligenti per poter inserire il vostro prodotto nella news feed degli utenti senza che loro saltino a piè pari la vostra pubblicità.

Come impostare la pubblicità

Alla base del successo di Instagram c’è un grande principio, che è fondamentalmente identico a quello di tutti i social network odierni, ovvero: la visibilità. Come potete rendere Instagram utile, ovvero la vostra pubblicità visibile?

Dovrete sicuramente utilizzare gli hashtag: essi, infatti, aumentano esponenzialmente le potenzialità del vostro post pubblicitario, poiché aumentano il bacino di utenti in grado di visualizzare il post stesso.

La pubblicità su Instagram non è limitata solo ad una fotografia, anzi! Molto spesso le aziende inseriscono video pubblicitari, che sono sempre di breve durata (massimo dieci secondi), di impatto e anche senza volume (per non “impegnare” l’utente che riceve il messaggio pubblicitario).

Anche inserire la localizzazione del post (ovvero la postazione esatta nella quale si trova la sede dell’azienda, o il negozio, se ne esiste uno) può sicuramente giovare alla pubblicità.

La descrizione del post non deve essere complicata, fuorviante, imprecisa o incoerente; possono anche bastare poche parole, o anche solo il link che reindirizza al sito internet oppure alla pagina Facebook stessa.

Dove si può creare pubblicità su Instagram

Se avete letto attentamente questa guida e vi ritenete pronti ad affrontare il mondo della pubblicità su Instagram, allora non vi resta che metter mano al portafogli ed iniziare a valutare l’idea di attivare subito la pubblicità.
All’interno del sito internet di Instagram, al link qui viene spiegato più dettagliatamente qual è il costo di una pubblicità su Instagram, e quali sono le dinamiche da seguire per aumentare i frutti di una sponsorizzazione su tale social network.

Creare un business online di successo su Internet da zero

Al giorno d’oggi, internet rappresenta per molti una delle più grandi possibilità di successo.Tante sono le persone che ogni giorno sognano di realizzare un vero e proprio business online, poiché attratti dalle potenzialità del web: su internet tutto è possibile, e se siete giunti fin qui è perché credete nella possibilità di creare, da zero, un successo basato solamente sulle vostre capacità e sul business online. Se siete davvero convinti, sappiate che la strada non è facile ma che seguendo questi consigli, passo dopo passo, avrete già un buonissimo punto di partenza per conquistare internet!

Spaziate tra le opportunità fin da subito

Tutti vorrebbero emergere nel business online, ma se volete avere successo dovete essere i primi a lanciare una novità oppure a proporre un’idea.

Le opportunità, ma che cosa sono, vi chiederete? Un’opportunità, nel business online, è la possibilità di offrire alle persone una soluzione ad un problema, ad una difficoltà, a qualcosa che è scomodo o che non è ottimizzato. Spesso e volentieri si tratta di idee che nessuno avrebbe mai immaginato, e delle quali non si sapeva di avere bisogno (basti pensare ai social network, o agli smartphone, eccetera).
Bisogna creare esigenze per i clienti ma, allo stesso tempo, offrire loro la soluzione ideale. Per creare business online, inoltre, bisogna essere dei veri frequentatori della rete internet, perché i segreti di Internet li si impara solo “navigando”.

Motivatevi e fissate degli obiettivi

Tutti abbiamo delle qualità: può sembrare una frase banale e ripetitiva, ma non è affatto così, non è scontato! Per avere successo sulla rete internet (o, più in generale, nella vita) è necessaria una buona dose di: motivazione personale (da continuare a ripetere) e obiettivi. Particolarmente fondamentali sono gli obiettivi finali, che molti esperti consigliano sia meglio mettere per iscritto, rileggere frequentemente, rinnovare, migliorare, monitorare.
Solo chi crede davvero nella volontà di successo personale può emergere con il business online.

Ottimizzate i soldi ed il vostro tempo

Non tutti hanno a disposizione quantità elevate di denaro da investire, ma sicuramente quella del business online è una strada che può richiedere dei sacrifici. Ad ogni modo, non dovete mai fare il passo più lungo della gamba. Se la vostra idea è quella di cambiare vita, magari lasciando un lavoro attuale che non vi appaga e non vi soddisfa, non dovete mollare tutto sperando nel meglio: è un salto nel buio! Ottimizzate il vostro denaro, aspettate e siate pazienti.
Soprattutto, spendete al meglio il tempo che avete da trascorrere in libertà, per informarvi, per aumentare le vostre conoscenze sulla rete internet e sul business online.
Partite sempre dal basso, perché tutti i grandi successi sono nati inizialmente come piccoli progetti: e ricordate sempre che, quando starete sviluppando il vostro servizio (che sia una applicazione, un sito web, o chicchessia) non siate compulsivi, fatelo provare a parenti ed amici, raccogliete esperienze e idee e miglioratevi sempre finché ce n’è la possibilità.
Solo ragionando e lavorando in questa maniera, allora, il business online potrà diventare il vostro futuro e grazie alla vostra costanza ed a internet potrete cambiare davvero la vostra vita da come siete sempre stati abituati a concepirla!

Trovare la miglior agenzia per posizionamento siti a Milano

Capire come trovare la miglior agenzia per posizionamento siti a Milano non è affatto difficile: ecco per voi una semplice guida che vi permette di poter raggiungere tale obiettivo senza che vi siano dei problemi di natura differente.

Come trovare la miglior agenzia per posizionamento siti a Milano: la funzione SEO ed i contenuti

Partite sempre dal servizio principale per quanto riguarda tale funzione, ovvero osservate con estrema attenzione come opera l’agenzia nella realizzazione dei contenuti.
Cercate sempre di chiedere se, questi servizi, vi permettono effettivamente di poter recuperare delle posizioni all’interno del web e prestate la massima attenzione a come essi vengono creati.
La parte principale del SEO si basa appunto su tale aspetto: se l’azienda non riesce a creare contenuti che risultano essere perfetti potrete non riuscire ad ottenere l’obiettivo che state perseguendo e pertanto potrete solo ed esclusivamente perdere del tempo prezioso e soprattutto del denaro che potrebbe essere investito in altri ambiti.

Come trovare la miglior agenzia per posizionamento siti a Milano: le analisi del web

Controllate anche che, la web agency che avete selezionato, sia in grado di offrire un servizio di analisi del web e dei vostri competitors.
Questo per un semplice fatto: proseguendo in tal modo, sarete in grado di garantire, alla vostra piattaforma online, l’originalità della quale necessita.
Ricordatevi infatti che, lo studio delle parole chiave risulta essere determinante in questa particolare tipologia di funzione che riguarda internet nel suo complesso.
Se le parole chiave ed in contenuti offerti da parte di quella web agency non sono originali al cento per cento, ma sfruttano solo una piccola parte delle parole chiave originali, il vostro successo potrebbe venire a mancare e soprattutto il miglior posizionamento sarà impossibile da raggiungere, anche se l’agenzia cerca di fare il suo meglio.
Si tratta quindi di due dati molto importanti che voi dovrete prendere in considerazione e che vi permettono di poter riuscire a raggiungere il vostro obiettivo in tempi rapidi e senza alcuna complicazione.

Come trovare la miglior agenzia per posizionamento siti a Milano: l’aspetto dell’azienda

Ricordatevi pure che, quando analizzate un’agenzia che opera nell’ambito SEO, dovrete assolutamente controllare gli aspetti che la riguardano.
Che cosa vuol dire questo?
Semplicemente dovrete essere sicuri che vi siete affidati alle mani di professionisti che vi garantiscono un servizio finale perfetto sotto ogni punto di vista, che eviti delusioni di ogni genere e che soprattutto vi consenta di raggiungere il vostro obiettivo.
Pertanto, quando effettuate la ricerca, dovete controllare che l’azienda sia in grado di offrirvi servizi utili, di farvi pagare una somma che rientri nella norma e soprattutto che, il risultato finale, sia immediato ed in grado di essere offerto in tempi molto brevi, senza alcuna conseguenza spiacevole.
La reputazione dell’azienda conta parecchio in tale ambito e risulta essere fondamentale per voi che volete posizionare perfettamente il vostro sito: attenzione e occhi aperti nella scelta dunque, poiché da essa potrebbe dipendere il futuro della vostra piattaforma online, in maniera abbastanza pesante e soprattutto diretta.

Scegliere una agenzia per la realizzazione di siti a Milano

Ecco una semplice guida che vi consente di poter capire come scegliere una agenzia per la realizzazione di siti a Milano ed evitare che questa possa riserbarvi delle brutte sorprese che saranno tutt’altro che gradite.

Cercate sul web le web agency

Questo potrebbe sembrare essere un gioco di parole ma, se avete intenzione di scegliere una buona web agency che vi offre il servizio di realizzazione dei siti web, dovrete semplicemente scrivere, sui motori di ricerca, le parole chiave Web Agency Milano, alle quali dovrete aggiungere il termine di Recensione
Perché questo?
Ciò poiché, le web agency di Milano, così’ come quelle di tanti altre città, sono spesso l’oggetto delle varie recensioni che vengono espresse dai clienti e che vi permetteranno di poter capire se, quell’agenzia, potrebbe essere adatta per le vostre richieste e soprattutto se essa potrà offrirvi tutti i servizi che voi state ricercando in tale tipologia di attività che, generalmente, opera nel vasto mondo del web.

Come scegliere una agenzia per la realizzazione di siti a Milano: parlate con gli addetti

Non lasciatevi ingannare dalle sole recensioni, che in alcune occasioni risultano essere veramente poco utili.
Entrate nel sito della web agency di Milano e cercate di capire come opera e come funziona quella determinata web agency.
Ma questo è solo un piccolo passaggio che farà da apri pista: se volete essere sicuri che, quella determinata agenzia sia utile per il vostro scopo, prendete la cornetta e parlate con gli addetti.
Ma perché fare questo?
Spesso, il contatto a voce, vi consente di poter analizzare, in maniera perfetta sotto ogni punto di vista, il modo di operare della web agency di Milano.
All’addetto potrete porgli tutti i vari tipi di quesiti che risultano essere ideali e che vi passano per la vostra mente.
Si tratta quindi di un procedimento semplice che vi garantisce di poter capire come scegliere una agenzia per la realizzazione di siti a Milano ed evitare una scelta che risulta essere tutt’altro che positiva e soprattutto che vi permetta di ottenere tantissime tipologie di pregi che derivano appunto dall’utilizzo di tale tipologia di servizio.

Preventivi e altre informazioni utili per rispondere al come scegliere una agenzia per la realizzazione di siti a Milano

Altri due aspetti importanti risultano essere quelli che consistono nell’osservare con attenzione il prezzo che viene proposto dalla web agency di Milano.
Ma non fatevi ingannare, i prezzi, spesso e volentieri, risultano essere delle trappole e devono essere analizzati con la massima attenzione, in maniera tale che possiate ottenere solo ed esclusivamente dei vantaggi grazie all’utilizzo di tali agenzie.
E se vi è possibile, controllate tantissimi altri aspetti, quali la velocità e la precisione di realizzazione del servizio che avete richiesto: vi ci vorrà del tempo, ma sarete sicuri del fatto che, l’utilizzo di tutti questi passaggi, vi permettono di poter effettuare una scelta ottima che vi consente di scegliere la migliore web agency situata sul suolo di Milano.

Pochi passaggi e tanta attenzione ed il gioco è fatto: ecco quindi come scegliere una agenzia per la realizzazione di siti a Milano davvero perfetta e priva di difetti.

Scegli il miglior hosting per WordPress!

Scegli il miglior hosting per WordPress: opta per una piccola serie di prodotti online che ti garantiscono di poter ottenere il giusto successo grazie al web, il quale non verrà a mancare.
Ecco come sfruttare i diversi prodotti che ti conducono alla scelta del miglior hosting per WordPress.

Scegli il miglior hosting per WordPress in maniera semplice

Prima di parlare di componenti aggiuntive, è bene che tu sappia che, la scelta di un buon hosting ricade sempre sul successo del tuo sito.
Per quanto riguarda la scelta in se, opta per un hosting che sia sicuro ed affidabile e che permette, ai tuoi utenti, di non andare incontro a delle conseguenze spiacevoli e di trovare dei difetti nel momento in cui essi navigano sulla tua piattaforma.
Un hosting perfetto, ovvero quello veloce ed affidabile, è anche un hosting che permette al tuo sito di poter ottenere una grande visibilità e di divenire la piattaforma che risulta essere dotata di un grandissimo successo online.
Per questo motivo, quando si parla di scelta di hosting, si parla di caratteristiche tecniche, come lo spazio e velocità d’utilizzo, che ti garantiscono un ottimo responso positivo online.

Installare Siteground: scegli il miglior hosting per WordPress

Parliamo del primo elemento sul quale fare affidamento per rendere la tua scelta migliore sotto ogni punto di vista: con Siteground sarai veramente sicuro di aver effettuato quella che può essere reputata come la miglior scelta di tutti i tempi.
Questo per un semplice motivo: come prima cosa, con Siteground sarai sicuro che la tua piattaforma non verrà mai attaccata dagli hacker, quindi maggior sicurezza nell’utilizzo della suddetta da parte dei tuoi tanti contatti.
Inoltre, questo hosting, ti permette di poter sfruttare Joomla e Magento senza alcun problema, cosa che ti consente di operare senza che, dubbi di ogni genere e malfunzionamenti, risultino essere presenti sulla tua piattaforma.

La velocità: scegli il miglior hosting per WordPress

Vuoi anche che il tuo sito sia veloce indipendentemente da quale zona esso venga raggiunto?
Allora, oltre a Siteground, dovrai adoperare anche Cloudfare CDN, che ti consente di offrire, ai clienti che provengono da tutto il mondo, la possibilità di navigare sulla tua piattaforma ad una velocità incredibilmente rapida.
Non dovranno quindi attendere ore ed ore prima che, il caricamento oppure il raggiungere il tuo sito, risulti essere un’operazione completa.
Pertanto, con quest’aggiunta, la scelta del miglior hosting per WordPress risulterà essere perfetta.
Inoltre, potrai anche sfruttare il servizio di assistenza tecnica che ti garantisce di soddisfare i tuoi clienti.

L’ultima aggiunta per il tuo sito

Supercacher è l’ultima aggiunta che ti permette di rendere l’hosting da te scelto perfetto: questo perché, le prestazioni del tuo sito web, saranno in grado di essere migliorate sotto ogni punto di vista e sarai in grado di poter ottenere dei vantaggi incredibili.
Bisogna quindi aggiungere che, grazie a queste tre aggiunte, tu che scegli il miglior hosting per WordPress, non avrai alcun tipo di difficoltà per quanto riguarda il poter riuscire ad ottenere un grandissimo vantaggio grazie al web.

Ricordati quindi: questi elementi ti consentono di effettuare la miglior scelta possibile e di poter ottenere un successo travolgente online, senza conseguenze negative.

Guida per principianti per fare bene link building

Ecco, per tutti coloro che iniziano ad operare sul web e che vogliono ottenere un grande successo, la guida per principianti per fare bene link building, elemento che risulta essere molto importante e che garantisce un ottimo successo a chi decide di sfruttare tale funzione del web.

A cosa serve il link building

Partiamo con la nostra guida per principianti per fare bene link building analizzando il concetto che riguarda proprio il cosa risulta essere il link building stesso.
Esso è un tipo d’attività molto semplice da effettuare e che consiste nell’ottenere dei backlink, ovvero altri link, che permettono di ottenere una grande autorevolezza per la propria piattaforma.
Grazie a questa particolare tipologia di funzione, sarà possibile poter avere anche un buon posizionamento online, cosa che risulta essere importante per coloro che operano appunto sfruttando la rete internet.

L’utilizzo della parola chiave

La nostra guida per principianti per fare bene link building passa ora nell’analizzare un’aspetto fondamentale della creazione dei backling: la parola chiave.
Una singola parola, ovvero l’anchor text, apparirà con un colore completamente differente rispetto al resto del testo visualizzato in una pagina: questo per il semplice fatto che, la suddetta, offre un collegamento diretto alla pagina del proprio sito web.
Questa potrà essere presente sia nel proprio sito, e indirizzerà ad altre sezioni della piattaforma, oppure in altre piattaforme: in questo caso si parla di scambi di backlink.
Ovviamente bisogna sottolineare che, la creazione di questa rete, necessita di parole chiave che devono essere sempre differenti: in questo modo Google eviterà di penalizzare un utente, visto che tante parole chiave identiche tra di loro non permettono di generare alcun risultato positivo.
E ricordati che, utilizzare sinonimi della parola chiave, rappresenta un’ottima scelta per la creazione dei tuoi link che puntano direttamente al tuo sito.

Guida per principianti per fare bene link building: usa tutto quello che ti offre il web

Il web ti offre una vasta gamma di elementi che ti permette di poter ottenere una serie di successi grazie ai link building.
I comunicati stampa, completamente gratuiti, ti garantiscono di inserire i link con gli anchor text che deviano un utente sul tuo sito, così come avere un blog tuo, con tutti i link al tuo sito, ti garantisce di poter ottenere grandi successi.
Inoltre analizziamo anche un altro aspetto, ovvero lo scambio di link: trovando altre persone nella tua stessa situazione, sarai in grado di poter facilmente inserire i tuoi anchor text ne suo sito e tu dovrai fare lo stesso coi suoi.
Inoltre potrai anche richiedere di inserire il tuo link ad altri siti e accettare le richieste che ti verranno effettuate da parte di altri utenti.

Pertanto, creando questa sorta di unione e collaborazione con altri utenti, i tuoi link building saranno perfetti.
Attento però: alcuni utenti fanno spam e ti potrebbero penalizzare quindi presta la massima attenzione a tale tipologia di situazione, in maniera tale che tu possa evitare penalità inutili e che sicuramente non ti permettono di poter ottenere il successo al quale punti.
Questa è la nostra guida per principianti per fare bene link building, semplice e veloce da sfruttare a proprio favore.